Il generale che si vestiva come un mendicante

Il generale Philopomen di Megalopolis si vestì molto semplice e povera. Così è stato invitato a una cena, dove è arrivato molto presto. Il padrone di casa era lontano e sua moglie pensava che fosse un servo, inviato dal marito per aiutarla.

Lei lo guardò e gli mostrò il primo lavoro che doveva fare. Tagliare il legno. Tirò fuori volontariamente la sua povera clamidia, prese l’ascia e iniziò a lavorare.

In quel momento il padrone di casa entrò e gridò: “Cos’è questo?”
Che altro, Philopomen rispose senza problemi, piuttosto che la mia punizione per la mia colpa di travestirmi da mendicante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *